Script support IE Browser

Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Essi consentono, inoltre, di offrire pubblicità su misura e collegamenti ai social network. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Qualcuno le ha chiamate "il biscotto della nonna": nel mio caso questa definizione calza a pennello, perchè a casa di mia nonna non mancavano mai le ciambelline al vino e i tozzetti.

Come questi ultimi, le ciambelline al vino sono dei biscotti tipici della Tuscia: facili e veloci da realizzare, incontreranno sicuramente il gusto di grandi e piccini.

Di seguito la ricetta:

Ingredienti:
1 bicchiere di vino bianco (o rosso)
1 bicchiere di zucchero
1 bicchiere di olio
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
Farina q.b.
Zucchero semolato q.b.
1 pizzico di sale
Preparazione:
In una ciotola versare il vino, l'olio, lo zucchero ed il lievito ed amalgamare il tutto. Aggiungere la farina ed impastare fino a rendere il composto morbido, non appiccicoso. Staccare quindi dall'impasto dei pezzettini e formare le ciambelline, che andranno immerse da un solo lato nello zucchero. Mettere le ciambelline su una teglia ricoperta da carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10/15 minuti.
Sfornare ed una volta raffreddate, saranno pronte per essere servite.